Una partenza dolorosa

 

A volte la montagna, dopo aver offerto per anni le sue bellezze e i panorami mozzafiato si prende in modo del tutto inaspettato personaggi dal grande carisma che l’hanno sempre amata. In questo piccolo passaggio vogliamo ricordarti, Ettore, tu che ci hai insegnato a conoscere a rispettare le tue care montagne.

60 km all’arrivo: eccoci alle vacanze…non per tutti

Con questo mese, il nostro blog ha raggiunto un bel risultato: se si digita su Google “preparazione vasaloppet 2014” compariamo come quarto risultato! Il mese di agosto, però, è un po’ di vacanza per tutti (a parte per Robi che invece è impegnato con gli esami), ma l’obiettivo Vasa si continua a avvicinare, quindi gli allenamenti non si possono mettere da parte.

 

L’ercolina

Dal mare ai passi delle alpi per finire sui monti della Leventina

 

Nell’ultima settimana di luglio ho approfittato di una settimana tranquilla per andare al mare per cinque giorni di “relax”;). Sono stato a Monterosso nelle Cinque Terre dove mi sono goduto il mare e approfittavo dei momenti più freschi della giornata per fare una corsetta lungo il mare.

70 km all'arrivo: l'estate sempre più vicina

 

Eccoci a luglio, ormai siamo in piena estate, anche se per le vacanze dobbiamo aspettare ancora un po’…. L’obiettivo VASA sembra piuttosto lontano, soprattutto climaticamente, anche se sappiamo che dobbiamo sfruttare al meglio i 7 mesi che mancano all’arrivo.

La corsa in salita

Primi test fisici e primi allenamenti “caldi”

 

Dopo essermi allenato tanto a corsa nel mese di maggio, gli allenamenti piano piano cominciano a diventare più specifici: molte ore su skiroll e esercizi di forza specifica. A inizio giugno ho passato una settimana a Macolin dove ho fatto diversi test su skiroll. I test sono andati bene ma c’è ancora molto margine di miglioramento ;).

 

                           Il centro federale dello sport a Macolin

 

Pagine