Nuove imprese, come promesso, ma InVASAti rimane

 

Progetti per una stagione

Allora, il nome non si cambia. Quello no, anche se cambia la gara. InVASAti rimane: ormai ci rappresenta troppo bene.

Questa volta l’impresa c’è, e anche questa è grossa. Certo dopo aver fatto la Vasa nulla può più spaventarmi, anche perché una gara più lunga di quella non c’è! Vi ricordate l’anno scorso quando vi avevo mostrato il passaporto di Worldloppet? Ecco…il mio sembrava un po’ vuoto: dopotutto avevo solo il timbro della Maratona Engadinese e della Vasaloppet, quindi perché non metterne un altro? E magari di una gara un po’ lontano? Bene, quest’anno si chiama Gatineau Loppet, “le plus grand événement de ski de fond au Canada”. Sono 51 km in classico. Si svolge a Gatineau, Québec, Canada il 14 febbraio 2015. http://www.gatineauloppet.com/

E adesso qualche informazione in più sulla gara: il percorso è abbastanza impegnativo, con anche un dislivello abbastanza importante (1100 metri), come si vede dalla figura. Le condizione meteo sono abbastanza stabili: per metà febbraio le temperature si aggirano tra i -5 di massima e i -18 di minima…in compenso la neve è assicurata (a differenza dell’anno scorso).

 

Per continuare con gli eventi importanti, di nuovo in Svizzera, il gruppo InVASAti sarà al completo per quanto riguarda la Maratona Engadinese, qui non saremo solo noi 3, ma tutto GS Molinera, che sarà presente al completo l’8 marzo sulle piste del Passo del Maloja.

 

Ma l’evento più divertente della stagione è lasciato alla fine. Già c’è fermento per la preparazione dello squadrone da svelare per la Ski 24 a Coll des Mosses. L’anno scorso oltre al grande divertimento e alla tanta fatica eravamo riusciti a ottenere anche un buon risultato che volevamo perlomeno ripetere anche quest’anno! I trials sono aperti e si parla quasi di fare più di una squadra…si vedrà!

 

Progetti e commitments

L’iscrizione per la Gatineau Loppet e per la Maratona Engadinese sono state fatte, quindi l’allenamento dovrà venire di conseguenza. La preparazione estiva non è stata fatta così bene come per la Vasa, ma si è preferito un allenamento più sulla corsa. Questo non tocca minimamente la motivazione e l’entusiasmo che sono alle stelle. Inoltre con l’arrivo della neve in zona Campra, si potrà iniziare il “vero” allenamento da subito. Nel frattempo in Val Bedretto...

Punto della situazione sui veri InVASAti

E ora qualche informazione su di noi. Lo storico gruppo InVASAti, per quest’anno, ha cambiato un po’ il suo centro di interessi. Infatti Matteo è rientrato in Ticino e, inoltre, sta facendo una ottima attività di preparazione alla stagione invernale con i ragazzi del GS Molinera. Tutti ovviamente sono liberi e invitati a contattarlo per avere informazioni sugli allenamenti che organizza e a cui ci sono sempre presenti anche altri giovani monitori. Io e Roberto siamo entrambi a Zurigo,  e, ogni tanto, riusciamo a trovarci per un allenamento insieme durante la settimana (più dell’anno scorso quando eravamo a 400 km di distanza)! Con l’arrivo della neve torneremo a allenarci tutti insieme sulle piste ticinesi anche con gli altri ragazzi del GS Molinera.

 

In tutto ciò, il gruppo di giovani GS Molinera (capitanato da Matteo) in cui sono presenti ben 5 monitori sotto i 23 anni, si è preso la responsabilità e il piacere di creare un gruppo competitivo e ben organizzato di OG. Quindi i nostri allenamenti saranno anche in funzione dei loro allenamenti OG.

Tenete d'occhio la nostra home page http://www.gsmolinera.ch/it per rimanere informati su tutto!

A presto

Luca

Add new comment

Plain text

  • No HTML tags allowed.
  • Web page addresses and e-mail addresses turn into links automatically.
  • Lines and paragraphs break automatically.
Image CAPTCHA
Enter the characters shown in the image.